Pipe, un progetto colto, di grande coerenza formale, espressione di un’eleganza sobria e senza tempo.

Pipe, manifesto di uno slow design che riscopre l’essenza delle cose, simbolo di ricercatezza e di attitudine riflessiva.

Sensuale nella sua semplicità, la sedia disegnata dallo studio Garcia Cumini celebra la bellezza dei dettagli, cui fanno da contrappunto la calda tonalità e la matericità del legno.
Un modello che arreda con autenticità e classe gli ambienti destinati all’accoglienza, creando spazi intimi e sospesi.

 

Crediti fotografici Cesar Kitchens