In un anno significativo come questo Piaval non poteva mancare al Salone del Mobile, appuntamento di fondamentale importanza per un’azienda sempre più attiva nel mondo del contract.

Tra le novità presentate l’innovativa e versatile collezione di sedute Herringbone, ideata dal duo GarciaCumini, e Dafne, un’avvolgente poltroncina, che segna l’inizio della collaborazione tra Piaval e l’architetto Matteo Thun. Le due collezioni disegnate da Laura Silvestrini, Trench e Macaron, sono state ampliate con l’introduzione del modello lounge.

Lo stand, anche quest’anno firmato dagli art director GarciaCumini è stato concepito come un Home Cinema, luogo di esperienze sensoriali: i visitatori hanno potuto testare qualità e comfort di ogni collezione Piaval, immergendosi nella straordinaria animazione creata dall’illustratore francese Pierre Bourrigault per celebrare i cento anni di attività dell’azienda. Un video che racconta la storia e i valori di Piaval, in cui la natura, il legno, il lavoro dell’uomo, il pensiero, sono narrati con grande poesia e delicatezza e accompagnati dal soundesign di Lorenzo Tomio.

“L’idea di questo mio lavoro per Piaval nasce dal voler valorizzare l’essenza del procedimento creativo: la foresta da cui origina il legno, il disegno da cui origina il progetto, la manualità e la perizia della costruzione, il richiamo anulare di una crescita che solidifica nelle sue stratificazioni.”

 

Pierre Bourrigault