Parigi est toujours Paris e Piaval non poteva certo mancare all’appuntamento biennale con EquipHotel, la più importante fiera francese dedicata all’universo dell’hotellerie e dell’hospitalité. Una manifestazione di riferimento per oltre 105.000 professionisti, la cui parola d’ordine quest’anno era “ispirazione”.

Sono stati 5 giorni intensi e ricchi di soddisfazioni (11-15 novembre 2018), durante i quali l’azienda ha messo in mostra le sue più recenti novità per il settore, offrendo “ispirazioni”, appunto, e catturando l’attenzione di un folto pubblico di albergatori, ristoratori, architetti e designer.

Apprezzatissime la sedia Pipe del duo Garcia Cumini e le poltroncine Macaron e Trench, firmate da Laura Silvestrini, a Parigi proposte in raffinati rivestimenti, declinati in eleganti tonalità grigio scuro.

Il pubblico confluito a Parigi Expo Porte de Versailles ha così toccato con mano il know how e la qualità Piaval, l’attenzione al dettaglio che rende ogni modello un progetto sartoriale e, soprattutto, il comfort che caratterizza ogni collezione, frutto di scelte innovative e particolari studi ergonomici. Un valore imprescindibile quando si parla di hotellerie e ristorazione, perché non c’è niente di più piacevole dello stare comodamente seduti a tavola o del relax di cui si può godere nelle lounge d’albergo.

Au revoir a Equiphotel 2020!